Gesù ti ama

Questo GRUPPO è di condivisione poiché la condivisione è la miglior cosa nel bene e nel male.

Specifico che è di stampo cattolico quindi se non sei in accordo con la nostra fede o addirittura ti da fastidio puoi anche non entrare.

Ama e vivrai per sempre...
Quando alla fine della tua vita ti presenterai davanti a Dio..ti chiederà solamente 10 cose. Non ti chiederà che modello di auto avevi.. ma ti chiederà a quante persone hai dato un passaggio.. Dio non ti chiederà quando era grande la tua casa,ma quante persone hai ospitato.. non ti chiederà la marca dei tuoi vestiti,ma ti chiederà quante persone hai aiutato a vestirsi.. Dio non ti chiederà quanto era alto il tuo stipendio,ma se hai venduto la tua coscienza per ottenerlo... non ti chiederà quale era il tuo titolo di studio,ma se hai fatto il tuo lavoro al meglio delle tue capacita.. Dio non ti chiederà quanti amici avevi,ma quanta gente ti considerava suo amico.. non ti chiederà in quale quartiere vivevi,ma come trattavi i tui vicini... non ti chiederà il colore della tua pelle,ma la purezza della tua anima... DIO non ti chiederà perche hai tardato a cercare la fede,ma ti prenderà con amore e ti salverà dalla seconda morte. La vita è una sola non sciuparla Ama e vivrai per sempre.

SABATO 11 LUGLIO 2020

177abb6d-f07d-4356-81ce-67797c194dc0.jpg

Io non ho paura di chi commette il peccato, perché può pentirsi, può confessarsi. Ogni può ricominciare, Dio gli da mille occasioni perché si riprenda. Ho paura di chi giustifica il peccato, di chi dice: “ E’ così che si fa. Quello non è peccato”. Ossia ho paura di chi scambia il male come un bene. E’ il modo di tentarci di Satana. Come ha fatto con Adamo ed Eva: “ Non è vero quello che ha detto Dio, che ne morirete se ne mangerete, no anzi sarete simili a Lui, potrete decidere voi del bene e del male”. Questa è la tattica di satana.

Don Gabriele Amorth

Benvenuti

In un mondo dove tutti maledicono è bene benedire, quindi che Dio ti benedica e Benvenuto nel nostro e tuo GRUPPO DI PREGHIERA . Questo Gruppo serve come cura di

mantenimento per tutti quelli tornati da Medjugorje o come stimolo per tutti quelli che desiderano andarci. Scoprirai che in questo gruppo non sei entrato per caso e che un disegno del cielo unisce tutti noi. 

La nostra Mission

La nostra Missione è sicuramente quella di inondare il mondo di Gioia, quella Gioia che deriva dall'aver incontrato una persona speciale come Gesù e questa Gioia non si può conservare o imbottigliare. E' una gioia che passa attraverso i pori e entra nel cuore del nostro prossimo. Qui si prega, si rende Lode al Padre che ci ha creato, al Figlio che ci ha salvato ed allo Spirito Santo che ci ama.

Il Gruppo di Preghiera si riunisce due volte a settimana. Il Martedì nella Chiesa di San R alle 20.15 e il Giovedì nella Cattedrale di San Gerardo sempre alle 20.15.

logo come pecore in mezzo ai lupi

le iniziative amiche del Gruppo di Preghiera

arianna tocchetto
cuori nuovi

Nella società di oggi abbiamo le case più grandi, le macchine più belle..... ma le famiglie sempre più piccole e divorzi sempre più spesso. 
Il pensiero di Giovanni Paolo II
Giovanni Paolo II, al termine della GMG del 2000 a Tor Vergata, disse ai due milioni di giovani presenti: "Vi chiedo un anno di castità. So che quello che vi chiedo è difficile. Ma non è impossibile". 
CUORI PURI non è una comunità né un movimento è un'iniziativa per i giovani e le coppie che decidono di rispettare Dio e se stessi, scegliendo la castità fino al matrimonio. la vostra comunità è la vostra parrocchia.

"Ho deciso di creare questa CAUSA perché la TRASGRESSIONE più grande oggi e quella di NON CONCEDERSI". Ania Goledzinowska

La Chiesa, corpo di Cristo, abbraccia tutti i suoi figli nel suo materno amore misericordioso. In modo speciale accoglie i peccatori, che per la loro situazione di irregolarità di vita matrimoniale, sono i più lontani ed esclusi dalla comunione con la Chiesa (= divorziati risposati civilmente, unioni con divorziati senza vincoli precedenti di matrimonio, tradimenti e stile di vita adulterino…). A queste persone la Chiesa attraverso il cammino di purificazione, di conversione e di un nuovo stato di vita nell’impegno di castità, offre il Perdono nel sacramento della Confessione e la Comunione con Gesù Cristo nel sacramento dell’Eucarestia e dona rinnovata appartenenza alla comunità cristiana con l’esercizio di quei servizi alla Liturgia e all’impegno nella Carità, prima negati.

arianna tocchetto

LA FONDAZIONE MADRE TERESA DI CALCUTTA

Vogliamo dare una risposta in prima persona ad un mondo che corre e dimentica gli indifesi che pagano le conseguenze di una crescita senza equità.

La Fondazione Madre Teresa di Calcutta nasce nel 2008 dall’iniziativa di un gruppo di persone di estrazione cristiano cattolica che, impegnati già da tempo in opere di cooperazione e solidarietà, sentono come irrinunciabile la necessità di adoperarsi con il massimo impegno per portare aiuto e sostegno ai più deboli tra i deboli: i bambini. Ciascun membro della Fondazione crede profondamente che l’altruismo e la carità non debbano essere delegate ad altri ma debbano e possano essere un impegno concreto per ciascuno. Impegno che anche se piccolo, e commisurato alle forze e alle risorse di ognuno, si traduce in un patto di fratellanza e solidarietà di valore incommensurabile. Con responsabilità e attenzione vogliamo “agire” per andare contro corrente rispetto ad un mondo che corre e dimentica che sono sempre i più indifesi a soffrire e pagare le conseguenze di uno sviluppo senza equità. La nostra professione di fede in Cristo Gesù ci motiva, ci sprona a non rimanere inermi, a non tacere, a non chiuderci nei nostri problemi. In quanto discepoli di Cristo ci sentiamo responsabili per gli ultimi, per il nostro prossimo più indifeso, che ingiustamente soffre le conseguenze di un egoismo devastante e senza pietà.

ADORAZIONE PERPETUA 

Per diventare un ADORATORE basta dedicare una sola ora a  settimana, decidi tu quale ora e  quale giorno, comunicandola  alla Parrocchia La cappella sarà sempre aperta, mattina, pomeriggio, sera e notte, 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno. Andando a trovare Gesù potrai avere conforto anche nei momenti di maggiore solitudine,  quando senti il peso di un problema per te irrisolvibile o quando hai domande  a cui non sai dare una risposta. Potrai ricevere il Suo abbraccio, il suo sorriso, il calore dell’amore che solo Gesù ti può dare. Vieni e dedica anche solo pochi minuti a chi ha  donato la Sua vita per te, per la tua salvezza.

LO SAI CHE A POTENZA PARROCCHIA DEI SS. Pietro e Paolo C'E' L'ADORAZIONE EUCARISTICA PERPETUA
(Giorno e Notte)

Cosa significa Perpetua? Adorazione Eucaristica Perpetua è l'Adorazione solenne che si svolge in una chiesa, in una cappella, in una parrocchia, tutti i giorni dell'anno, per 24 ore al giorno senza sosta, senza interruzione. Questo tipo di preghiera ci fa sperimentare la lode incessante che si svolge in Cielo, per tutta l'eternità. Non può essere attivata da una sola persona, o da pochi, ma è frutto di una comunità orante di almeno 168 persone (24 ore per 7 giorni), di cui ognuna si impegna per un turno di un'ora di adorazione alla settimana, per rispondere alla parola di Gesù: "Non avete saputo vegliare neanche un'ora con me". Perché proprio Perpetua? Non basta fare qualche ora? È proprio necessario adorare incessantemente Gesù, presente nell'Eucaristia? Il libro dell' Apocalisse dice che le schiere del cielo presteranno servizio all'Agnello giorno e notte nel suo santuario . L'Adorazione Perpetua ci fa già sperimentare qui in terra quello che è il nostro destino ultimo. Vivere in eterno alla presenza del nostro Dio e Signore sarà la gioia di tutte le nazioni. Questa stessa gioia è data a chi si rende disponibile a diventare un anello di un' incessante catena di preghiera. Varie Parrocchie italiane hanno già fatto l'esperienza e ne hanno trovato un grande beneficio ... , Per una parrocchia impegnata su tanti fronti, in una vita pastorale incalzante per i suoi ritmi, come è possibile conciliare l'azione pastorale con un'esperienza così contemplativa? Certo ed a dimostrazione di ciò in varie Regioni ce ne sono molte, in diverse parrocchie, con l'Adorazione giorno e notte; inoltre in tutta l'Italia ce ne sono oltre CENTO, incluse alcune cappelle in Ospedali ... Non solo ma se ne stanno moltiplicando in ogni regione, in tutta l'Italia: Nord - Centro - Sud - Isole, come il grande "segno dei tempi" nella Chiesa Cattolica Italiana; i parroci che hanno fatto questo salto nella fede, hanno sperimentato una crescita personale e degli stessi parrocchiani, come loro stessi testimoniano.Porta dei frutti? I frutti che sono stati riscontrati, proprio nelle parrocchie dell' Adorazione Eucaristica Perpetua sono straordinari. I parrocchiani sono cresciuti nella profondità e livello di partecipazione alla vita parrocchiale. Il popolo di Dio è attivamente partecipe dell'esperienza, anzi ne è responsabile in prima persona, non scaricando sul parroco il peso della gestione. Il metodo usato, ormai collaudato, porta ad una maturazione in termine di vita ecclesiale. Si riscontra un forte aumento della vita sacramentale, della partecipazione alla catechesi, al primo annuncio, alla testimonianza della carità. E' luogo di comunione delle diverse componenti ecclesiali, strumento di comunione .


Come si fa?
 Rivolgiti alla Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo:
 CelI.: 3465879631 cell: 3339840797
 Indirizzo: Via Enrico Toti 123 Cap. 85100
 e-mail: comepecoreinmezzoailupi@gmail.com
 Riempi la scheda , ritagliala e riconsegnala in ufficio parrocchiale.
 Ricevi istruzioni dettagliate e comincia subito con la tua ora di adorazione: mattino, giorno, sera, o notte.



S. E. Mons Agostino Superbo ...


"Qui a Potenza abbiamo bisogno dell'Adorazione Perpetua e sono felice che inizi nella Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo".

(24 Giugno 2013 Messa iniziale della Missione). 

 

Diventa Adoratore

compila la scheda nella Cappellina oppure chiama il 3339840797 Francesco​

​INVITO

​"Il Padre cerca adoratori che lo adorino in Spirito e Verità" Disse Gesù alla Samaritana e lo dice anche oggi a ciascuno di noi, come rispondi a questo suo invito? 

Il Popolo della Famiglia

Stiamo vivendo un particolare momento storico in cui constatiamo duri e continui attacchi alla famiglia naturale così come voluta dal Creatore e contemplata anche dalla Costituzione Italiana. Il pensiero unico dominante, mediante i principali mezzi di comunicazione, azione politica e culturale, sta cercando di imporre diversi e nuovi modelli di famiglia, contrari alla dignità umana che ogni cristiano è chiamato a difendere e tutelare per il bene di ogni uomo, donna e bambino; contrari ai principi di verità insiti nella natura, creazione di Dio nostro Padre.
 

Please reload

Tramite WhatsApp oppure e-mail è possibile ricevere in tempo reale avvisi, informazioni e aggiornamenti del GRUPPO DI PREGHIERA e degli eventi delle parrocchie della nostra diocesi
ECCO COME FARE TRAMITE WahtsApp

SALVARE   nella rubrica del proprio cellulare  il numero 333 9840797 con il nome GRUPPO DI PREGHIERA poi INVIARE via WhatsApp un messaggio con scritto GRUPPO SI  e indicare anche NOME e COGNOME, se si è in possesso di MAIL scrivere anche quella.

 

N.B. Si tratta di una lista BROADCAST, non di una chat, gestita dal GRUPPO e che permetterà di interagire direttamente con i suoi componenti delegati.